Accesso ai servizi

Giovedì, 03 Marzo 2022

ACCOGLIENZA PROFUGHI UCRAINI



ACCOGLIENZA PROFUGHI UCRAINI



La Regione Piemonte ha attivato l'indirizzo mail:




al quale sarà possibile scrivere per manifestare la propria adesione circa la volontà di offrire ospitalità temporanea alle famiglie Ucraine che arriveranno in Italia nei prossimi giorni.



Sul sito della Regione Piemonte troverete una scheda che dovrà essere compilata e successivamente inoltrata all'indirizzo mail di cui sopra.




In base alle manifestazioni di interesse pervenute, verrà stilato un elenco di famiglie e persone presso cui i profughi Ucraini saranno accompagnati.



La Regione ha inoltre fatto sapere che verrà avviata una raccolta farmaci curata da Dirmei (Dipartimento interaziendale malattie ed emergenze infettive), Assessorato alla Sanità e Federfarma che sarà destinata agli ospedali Ucraini.